X

Banca Popolare di Bari

Il sito di Internet Banking è momentaneamente fuori servizio. Vi preghiamo di riprovare più tardi.

Help
  • Calendario

    Prendi appuntamento

    *Campo obbligatorio

    Grazie per aver inoltrato la richiesta; ti ricordiamo di confermare l'appuntamento seguendo le istruzioni che abbiamo inviato al tuo indirizzo mail

    {{response.esitoOperazione.messaggioErrore}}

    Nome obbligatorio

    Cognome obbligatorio

    Telefono obbligatorio

    Inserire un numero valido

    Indirizzo email obbligatorio

    Inserire un indirizzo email valido

    Filiale obbligatoria

    Non ci sono filiali nella provincia selezionata

    Giorno feriale obbligatorio

    La richiesta di appuntamento in filiale è da effettuare solo se strettamente necessaria e per operazioni non eseguibili tramite ATM o Internet Banking.

    Nella fascia oraria pomeridiana sarà consentito l'accesso solo previo appuntamento ed esclusivamente per attività di consulenza. Non saranno, quindi, consentite operazioni di sportello.

    Motivo di contatto obbligatorio

    Dichiaro di aver letto l' informativa alla privacy.

    Campo obbligatorio

    Si No

    Campo obbligatorio

    Si No

    Campo obbligatorio

    Si No

    Campo obbligatorio

    Si No

    Campo obbligatorio

    Prenota Prenota

    *Campo obbligatorio

    Grazie per aver inoltrato la richiesta; ti ricordiamo di confermare l'appuntamento seguendo le istruzioni che abbiamo inviato al tuo indirizzo mail

    {{response.esitoOperazione.messaggioErrore}}

    Nome obbligatorio

    Cognome obbligatorio

    Telefono obbligatorio

    Inserire un numero valido

    Indirizzo email obbligatorio

    Inserire un indirizzo email valido

    La richiesta di appuntamento in filiale è da effettuare solo se strettamente necessaria e per operazioni non eseguibili tramite ATM o Internet Banking.

    Motivo di contatto obbligatorio

    Quando preferisci essere richiamato?

    Dichiaro di aver letto l' informativa alla privacy.

    Campo obbligatorio

    Si No
    Si No
    Si No
    Si No
    Prenota Prenota
  • INVIA EMAIL O SEGNALAZIONE

    Scrivici per qualsiasi tua esigenza compilando il form sottostante

    *Campo obbligatorio

    Grazie per averci contattato; ti ricordiamo di confermare l'invio della segnalazione seguendo le istruzioni che abbiamo inviato al tuo indirizzo mail.

    {{response.esitoOperazione.messaggioErrore}}

    Nome obbligatorio

    Cognome obbligatorio

    Indirizzo email obbligatorio

    Inserire un indirizzo email valido

    Telefono obbligatorio

    Inserire un numero valido

    Motivo di contatto obbligatorio

    Dichiaro di aver letto l' informativa alla privacy.

    Campo obbligatorio

    Si No
    Si No
    Si No
    Si No
    Invia Invia
  • Numeri utili

    Numeri utili

    Chiamaci
    Numero Verde (dall'Italia)

    Per chiamare dall'estero
    +39 080 5215399

    Oppure scegli il prodotto e ti verranno subito indicati i numeri utili che stai cercando

  • Chat

    Live Chat

    La chat è attiva dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 20:00. Per metterti in contatto con noi, lascia un messaggio chiamando il Numero verde 800.005.444 o scrivici una email.

Live Chat

Live Chat

Gruppo Banca Popolare di Bari

Gentile Cliente,
si comunica che, al fine di recepire le novità introdotte dall'art. 64, comma 1, del Decreto-Legge 25 maggio 2021, n. 73 (c.d. “Decreto Sostegni bis”) che ha prorogato al 31 dicembre 2021 le deroghe previste dall’art. 54, comma 1, del Decreto-Legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla Legge 24 aprile 2020, n. 27, all’operatività del “Fondo di solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa” di cui all’art. 2, comma 475 e ss della Legge 24 dicembre 2007, n. 244 (c.d. Fondo Gasparrini) la sezione è in fase di aggiornamento e sarà a breve disponibile per consentire l’inserimento di nuove richieste.

Torna indietro

Sospensione Rata Mutuo Prima Casa

Covid-19-Privati
Bpb-BannerRATEMUTUO copy

 

Il Fondo di Solidarietà, gestito da Consap S.p.A., consente ai titolari di un mutuo contratto per l'acquisito della prima casa di beneficiare della sospensione del pagamento delle rate, fino a 18 mesi

icrona-interrogativo

Chi la può richiedere?

Tutti i Privati, titolari di un mutuo per l’acquisto prima casa con specifiche situazioni di temporanea difficoltà, destinate ad incidere negativamente sul reddito complessivo del nucleo familiare.

 

Tutti i Privati soggetti a sospensione del lavoro per un periodo di almeno 30 giorni consecutivi e a riduzione dell'orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni consecutivi, corrispondente a una riduzione almeno pari al 20% dell'orario complessivo.

 

Per questa casistica, la sospensione delle rate del mutuo può essere concessa per una durata massima complessiva non superiore a:

- 6 mesi, in caso di sospensione o riduzione dell'orario di lavoro compresa tra 30 e 150 giorni lavorativi consecutivi;

- 12 mesi, in caso di sospensione o riduzione dell'orario di lavoro compresa tra 151 e 302 giorni lavorativi consecutivi;

- 18 mesi, in caso di sospensione o riduzione dell'orario di lavoro superiore a 303 giorni lavorativi consecutivi.

 

Ferma restando la durata massima complessiva di 18 mesi, la sospensione può essere reiterata, anche per periodi non consecutivi, entro i limiti della dotazione del Fondo.

 

Queste casistiche si aggiungono a quelle già previste dal Fondo istituito con Legge n. 244 del 24/12/2007 quali:

- cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato;
- cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato;
- cessazione dei rapporti di lavoro parasubordinato, o di rappresentanza commerciale o di agenzia (art. 409 n. 3 del c.p.c.);

- morte o riconoscimento di grave handicap ovvero di invalidità civile non inferiore all'80%.

 

A partire dal 18 dicembre 2020 non potranno accedere ai benefici del Fondo:

  •  Lavoratori autonomi e Liberi professionisti;
  •  Imprenditori individuali e soggetti di cui all’art 2083 del Codice Civile;
  •  Cooperative edilizie a proprietà indivisa;
  •  Mutuatari che presentano un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) superiore a 30.000 euro annui;
  •  Mutui di importo superiore a 250.000 Euro;
  •  Mutui assistiti dalla garanzia del Fondo di cui all’articolo 1, comma 48, lettera c) della Legge 27 dicembre 2013 n. 147 (Mutui Ipotecari con garanzia Consap);
  •  Mutui già oggetto di sospensione concessa per 18 mesi o per 2 periodi, anche nel caso in cui sia ripreso, da almeno tre mesi, il regolare ammortamento.


Inoltre, il Decreto Legge 28 Ottobre 2020, n 137, convertito in Legge 18 dicembre 2020, n. 176, all’art. 13-octies (Proroga dell’accesso del cosiddetto Fondo Gasparrini) prevede la proroga per 24 mesi (fino al 8 Aprile 2022) dell’accesso alle misure del Fondo, anche per i mutui in ammortamento da meno di un anno.

icona-porta-ingresso

Come accedere

I clienti che intendono accedere alla misura devono compilare il form dedicato all’iniziativa, raggiungibile al presente link, solo in orario di apertura Filiali. (dalle 8,20 alle 13,20) Dopo aver indicato i propri dati anagrafici (nome, cognome), i recapiti telefonici,Codice Fiscale e indirizzo email ed aver selezionato la propria filiale di competenza, dovranno allegare i seguenti documenti:

·        Modulo di richiesta automaticamente generata a seconda dell’ipotesi di sospensione selezionata;

·        Manleva Banca;

·        Attestazione ISEE (indicatore di situazione economica equivalente) che non supera gli euro 30.000.

 

Tali documenti devono essere compilati in ogni loro parte. In rosso vengono evidenziati i campi obbligatori.

L’inoltro della domanda tramite il Form sopra indicato avvia il processo di gestione della richiesta.

In caso di esito positivo della richiesta da parte del Gestore del Fondo Consap SPA, la Filiale di riferimento comunicherà l’esito al cliente all’indirizzo mail inserito in fase di richiesta.

In caso di impossibilità di invio della documentazione tramite il form è possibile fissare un appuntamento presso la propria filiale.

icona-faq

FAQ

Per maggiori informazioni sull'accesso al Fondo e scaricare il modulo pubblicato da Consap, clicca qui